Il progetto ParrocchieMap

Parrocchie Map è un nuovo servizio rivolto alle Diocesi e alle Parrocchie italiane finalizzato alla pubblicazione su internet di un Annuario ed Atlante web nazionale delle Parrocchie e dei loro servizi sul territorio.

L’iniziativa nasce da un lavoro congiunto compiuto dal Servizio Informatico della CEI (SICEI), da IDS&Unitelm ed in collaborazione con l’Ufficio Nazionale Comunicazioni Sociali (UNCS), che, insieme, costituiscono il Gruppo di coordinamento del Progetto. IDS&Unitelm assolve inoltre al compito di soggetto gestore.

Parrocchiemap è una proposta “tecnologica”, un nuovo servizio/strumento rivolto alle Diocesi e alle Parrocchie italiane per facilitare la pubblicazione su internet di un vero e proprio Atlante Web nazionale delle Parrocchie e dei loro servizi sul territorio.

Servizi ai Navigatori

  • accesso via internet: www.parrocchiemap.it e www.pmap.it
  • accesso via mobile: m.pmap.it e m.parrocchiemap.it
  • motore di ricerca delle parrocchie e delle mappe del territorio diocesano
  • Orario delle SS.Messe tramite sms
  • Percorsi Percorsi storico artistici suggeriti storico artistici suggeriti dalla diocesi
  • Creazione di percorsi personalizzati
  • Stampa delle schede parrocchiali

Contenuti
La parrocchia si presenta con una scheda snella che offre informazioni su:

  • Parrocchia
  • Parroco
  • Orario delle Messe
  • Organismi Organismi pastorali pastorali
  • Gruppi e classi
  • Altre attività
  • Orario Uffici
  • Dove siamo
  • Brochure informativa
  • Programma della settimana
  • Scheda Storico Artistica e Turistico Culturale
  • Schede anche delle altre Chiese presenti sul territorio Parrocchiale (Censimento–U.N.B.C.-CEI)

A chi si rivolge

  • ai vicini, consentendo ai parroci di informare via internet il programma della settimana ai propri parrocchiani
  • ai lontani: pensiamo agli abitanti delle città, sempre più abituati a ricorre ad internet per cercare servizi, come quelli per l’educazione religiosa, per la formazione e per il tempo libero di cui le parrocchie sono ricche
  • ai turisti interessati all’orario della Santa Messa o alle chiese di pregio storico e artistico
  • agli addetti ai lavori offre anche i riferimenti alle suddivisioni pastorali e, in futuro, ai confini parrocchiali, uno strumento essenziale per la lettura socio religiosa del territorio